News
  • 01.09.2014
    Nuova importante certificazione
    per il Gruppo ST
    ST ha ricevuto la certificazione ufficiale da parte di Euro-Soa, organismo di attestazione che valuta e controlla le aziende per garantire che forniscano determinati standard di eccellenza nella fornitura di lavori pubblici. Si tratta di un’attestazione prestigiosa oltreché essenziale per poter partecipare ad alcuni bandi pubblici.

    ST è stata considerata idonea da questo importante ente nelle categorie OS19, “Impianti di reti di telecomunicazione e trasmissione dati”, e OS30, “Impianti interni elettrici, telefonici, radiotelefonici e televisivi”. La nostra azienda è in grado di garantire ufficialmente ai suoi clienti il massimo di efficienza nella fornitura, montaggio e manutenzione o ristrutturazione di impianti per reti pubbliche o private, locali o interurbane, di telefonia, dati e video su cavi in rame e in fibra ottica.

    Oltre ad essere associata a Confindustria e ad avere l’autorizzazione del Ministero delle Comunicazioni come fornitore di servizi di telefonia, ST vantava già le certificazioni IQNET e CSQ. Aggiungiamo ora un’altra importante attestazione della qualità e della professionalità del nostro lavoro e del nostro impegno, maturati in oltre 25 anni di esperienza nella fornitura di servizi ad aziende pubbliche e private.

    DOWNLOAD
  • di
    • Euro-Soa
    • Euro-Soa certifica la qualità delle aziende

Informativa privacy ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del D.leg.vo 30 giugno 2003, n. 196, recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei forniti saranno trattati da parte di questo Ente esclusivamente per l'erogazione dei servizi richiesti, adottando le misure idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza, nel rispetto della normativa sopra richiamata.

I trattamenti saranno effettuati con l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, e comprendono, nel rispetto dei limiti e delle condizioni poste dall'articolo 11 del D.leg.vo 30 giugno 2003, n. 196, tutte le operazioni, o complesso di operazioni, previste dalla stessa Legge con il termine "trattamento".

In caso di mancato conferimento dei dati la registrazione non andrà a buon fine.

Informativa ai sensi dell'articolo 76 del D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000.

Si ricorda che chiunque rilascia dichiarazioni false o comunque non corrispondenti al vero è punito ai sensi del codice penale e delle altre leggi in materia.


Invio dati in corso...